LA COMMISSIONE UE PROPONE DAZI E BLOCCO IMPORT CONTRO IL RICATTO DI PAESI TERZI

BRUXELLES. La Commissione europea ha proposto un nuovo strumento per contrastare l'uso della coercizione economica da parte di Paesi terzi. È la risposta al fatto che l'Ue e gli Stati membri siano diventati il bersaglio di una deliberata pressione economica negli ultimi anni. «Se l'intimidazione economica non si ferma immediatamente - scrive l'Esecutivo Ue in una nota - il nuovo strumento co...

Source: