CARO ENERGIA E BUROCRAZIA ALLARMANO IL CARGO FERROVIARIO

Grido d’allarme delle imprese ferroviarie che operano nel trasporto merci, alle prese con molteplici emergenze. Giusto per citarne alcune: il prezzo dell'energia elettrica da trazione richiesto alle imprese ferroviarie da Rfi (il gestore dell'infrastruttura) è aumentato del 128% nel periodo ottobre 2020/ottobre 2021; la riduzione della velocità dei treni merci decisa lo scorso 2 novembre dall...

Source: